Un uomo di 44 anni è stato ferito da un colpo d’arma da fuoco nel pomeriggio di martedì 17 marzo a Soccavo, quartiere della zona occidentale di Napoli. Secondo una prima ricostruzione degli agenti di polizia del commissariato San Paolo e della Squadra Mobile, la vittima, Antonio Ernano, già nota agli archivi di polizia, è arrivata intorno alle 17 al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di via Terracina a Fuorigrotta accompagnata da un amico.

Ernano è stato raggiunto da un proiettile al gluteo sinistro. E’ stato assistito dai sanitari e le sue condizioni non sono gravi. Ascoltato dagli agenti di polizia intervenuti al pronto soccorso ha riferito di essere stato avvicinato da sconosciuti in via vicinale Palazziello che poco dopo hanno iniziato a sparare. Sul posto sono stati ritrovati due bossoli. La zona è ritenuta dagli investigatori sotto il controllo del clan Vigilia.

Ernano nel 2016 è stato arretato perché facente parte di una banda di rapinatori specializzati in colpi nei supermercati di Soccavo.

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.