Mezz’ora o poco più di pioggia incessante e a Napoli già si contano i danni. Una furiosa bomba d’acqua si è abbattuta sul capoluogo campano provocando disagi in diversi punti della città.

I danni in via Pignasecca

In via Pignasecca, sede di un frequentato mercato nel centro della città, quartiere Montesanto, i danni più consistenti. I resti di un soppalco, forse una tettoia o una veranda, sono caduti in strada da uno dei palazzi circostanti. I detriti sono crollati pericolosamente nella strada a quell’ora vuota per via della bomba d’acqua in corso. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri.

Un albero caduto a via Santa Lucia

Alberi sono caduti nel quartiere Santa Lucia e al Vomero nei pressi di Piazza Bernini. La coordinatrice della Lega Napoli Simona Sapignoli ha criticato la gestione del verde pubblico cittadino e quindi i danni rapidamente causati dal forte temporale. “In piazza Quattro giornate – ha riferito – sono caduti due alberi nei giardinetti dove si soffermano sempre anziani e giovani per godere di una delle poche macchie verdi nel quartiere collinare. Abbiamo assistito al disboscamento con la decapitazione di centinaia di alberi ed ancora attendiamo risposte serie circa il ripristino del patrimonio arboreo. Gli assessori nominati da de Magistris in questi anni, improvvisati e sprovveduti, sono una piaga per tutti i napoletani”.

Albero caduto nei pressi di piazza Bernini

L’ALLERTA METEO – La Protezione Civile aveva diramato ieri un’allerta meteo arancione per la Campania (gialla per l’area Irpinia). Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris aveva disposto la chiusura delle scuole per via del maltempo. Le condizioni della prima parte della mattinata sembravano smentire le previsioni ma intorno alle 12:30 una violenta bomba d’acqua si è abbattuta sulla città. Le agenzie scrivono che il furioso temporale è durato circa tre quarti d’ora. La Protezione Civile regionale ha dunque prorogato l’allerta – che sarebbe terminata alle 6:00 di sabato mattina – a domenica mattina riducendone pero la gravità ad allerta gialla.

Albero caduto nel quartiere Vomero, via Tasso (pubblicato su Facebook dalla giornalista Simonetta De Chiara Ruffo)