Sarebbe stato un brindisi non gradito allo sposo a scatenare una violenta lite, degenerata in un vero e proprio scontro fisico avvenuto all’esterno del ristorante dove si stava celebrando il matrimonio. E’ il triste epilogo di una giornata di festa a Specchia, in provincia di Lecce, rovinata dalla lite tra i due uomini (l’altro testimone della coppia), immortalata in un video e diventata virale sui social nel giro di poche ore.

E’ stato necessario addirittura l’intervento dei carabinieri per riportare la situazione alla normalità. Il ricevimento si stava tenendo all’aperto in un ristorante di via Garibaldi quando un brindisi indetto dal testimone non sarebbe stato gradito dallo sposo. Ne è nata un’accesa discussione con i due che sono arrivati a darsele di santa ragione. Calci, pugni, spintoni tra le urla dei presenti che hanno provato a separarli e l’incredulità della stessa sposa.

Il giovane testimone è finito all’ospedale di Tricase per accertamenti in seguito ad alcuni traumi contusivi riportati. Al momento non risultano denunce.

Napoletano doc (ma con origini australiane e sannnite), sono un aspirante giornalista: mi occupo principalmente di cronaca, sport e salute.