Incendio sulla Firenze-Pisa-Livorno a causa di un incidente che ha coinvolto un camion cisterna che trasportava gasolio. Le fiamme e il fumo nero sono visibili da chilometri di distanza. Sul posto, al chilometro 32, nel tratto compreso tra Empoli e San Miniato, sono intervenuti i vigili del fuoco dei Comandi di Firenze e Pisa. La strada FI-PI-LI è stata bloccata in entrambi i sensi di marcia.

Una prima ricostruzione di Avr, la società che gestisce l’autostrada, riporta che un’autocisterna che viaggiava in direzione Firenze ha urtato il new jersey e perso la cisterna di gasolio che stava trasportando. Il contenitore è scivolato sull’altra carreggiata ed è divampato l’incendio. Inevitabili le ripercussioni sul traffico, con la formazione di code su entrambi i sensi di marcia.

 

Disagi anche per il traffico ferroviario, dato che in quel tratto la Fi-Pi-Li corre parallela e vicina alla linea ferroviaria. Sul posto stanno intervenendo anche i distaccamenti di Empoli, Petrazzi, Pontedera e Santa Croce oltre al Comando di Prato e i nuclei NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) dei Comandi di Firenze e Pisa.