È un grande attore Alec Baldwin: protagonista in televisione e al cinema. E da oggi colpito per sempre da una tragedia enorme, comunque andranno le cose. Sul set di Rust, film western, l’incidente: mentre maneggiava una pistola di scena sarebbe partito un colpo, o forse più di uno, che hanno raggiunto due persone. È morta la direttrice della fotografia Halyna Hutchins, 42 anni, mentre il regista Joel Souza è gravemente ferito. Ancora tutta da chiarire la dinamica dei fatti. L’attore è sconvolto.

Stanno girando delle foto sui social nelle quali è evidente il suo stato di shock. “È stato un incidente, è stato un incidente”, le sue prime parole. La tragedia si è consumata intorno alle 13:50 di giovedì, ora locale, quindi nella notte italiana. Hutchins e Souza “sono stati colpiti quando Baldwin ha scaricato una pistola usata nelle riprese del film” ha detto lo sceriffo di Santa Fe. Rust doveva essere un film western, scritto e diretto da Joel Souza, sulla storia del fuorilegge Harland Rust, che soccorre per aiutare il nipote di 13 anni condannato a morte. Baldwin era anche coproduttore del film che stava girando.

L’attore ha 68 anni. È nato il 3 parile 1958 a Amytiville, nello Stato di New York, da una famiglia numerosa, cattolica, di origini irlandesi, inglesi e francesi. Ha due sorelle e tre fratelli, tutti attori, quattro conosciuti come i “Baldwin Brothers”. Prima di diventare famoso lavorò come cameriere nell’iconico club di New York Studio 54, da autista e come venditore di magliette. Ha studiato alla George Washington University e alla Tisch School of the Arts della New York University. Laureato in Belle Arti.

Il debutto da attore quindi: tra Broadway, la televisione e i set cinematografici. I primi ruoli importanti in Beetlejuice – Spirito Porcello, di Tim Burton, e in Talk Radio, di Oliver Stone, nel 1988. A Hollywood riuscì a imporsi nei panni del donnaiolo spregiudicato come in Una vedova allegra … ma non troppo e Una donna in carriera. Altri ruoli di primo piano in Caccia a ottobre rosso con Sean Connery e in Alice di Woody Allen. Sul set di Bella, bionda … e dice sempre sì conobbe la sua futura moglie Kim Basinger, dal quale ebbe la figlia Ireland e dalla quale divorziò nel 2002.

A inizi anni duemila una nuova giovinezza con The Aviator, Elizabethtown, The Departed, The Good Shepherd. Quindi la serie della Nbc 30 Rock. Iconica e virale in tutto il mondo la sua interpretazione dell’ex Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump per il Saturday Night Live. È stato candidato all’Oscar al Premio per il Miglior Attore Non Protagonista per The Cooler. Nel 2012, il matrimonio con la sua insegnante di ginnastica Hilaria Lynn Thomas.