Ha denunciato di essere stata aggredita da due sconosciute che le hanno spruzzato del liquido urticante sul volto prima di scappare. Vittima una donna di 52 anni di Torre del Greco, comune in provincia di Napoli, giudicata guaribile dal medico di famiglia in 15 giorni per le ferite riportate (”dermatite da caustici con severo edema del volto e dolorosa congiuntivite”). L’episodio, stando a quanto denunciato, sarebbe avvenuto martedì mattina, 31 maggio, in via Vittorio Veneto nel comune vesuviano.

Secondo quanto riferiscono i carabinieri, nessuno è intervenuto sul posto né tantomeno è stato richiesto l’intervento del 112. Dopo essere stata refertata dal proprio medico di famiglia, la donna si è poi recata in caserma per denunciare l’accaduto. Si tratta del secondo episodio in pochi giorno dopo quello registrato a Napoli domenica notte quando due sorelle di 17 e 24 anni sono state aggredite dalla zia, e coetanea (ha 20 anni), mentre si trovavano in scooter. Contro di loro è stato gettato dell’acido che la ragazza custodiva in una bottiglia.

seguono aggiornamenti

 

Napoletano doc (ma con origini australiane e sannnite), sono un aspirante giornalista: mi occupo principalmente di cronaca, sport e salute.