Un grave lutto ha colpito il Papa emerito Benedetto XVI. È morto nelle scorse ore all’età di 96 anni il fratello Georg Ratzinger, che l’ex Pontefice tedesco era andato a visitare lo scorso 25 giugno a Ratisbona, accompagnato dal suo segretario, monsignor Georg Gaenswein, dal medico, un infermiere, una delle memores domini che se ne prendono cura e dal vice comandante del Corpo della Gendarmeria.

Il 22 giugno scorso Ratzinger era rientrato quindi a Roma e poi in Vaticano dopo la visita al fratello, gravemente malato. I sei giorni trascorsi da Benedetto XVI a Ratisbona sono stati i primi del Papa emerito fuori dall’Italia dal 2013, quando il Pontefice diede le “dimissioni”.

Georg Ratzinger è nato a Pleiskirchen il 15 gennaio 1924, entrando in seminario nel 1935. Venne ordinato sacerdote il 29 giugno 1951 assieme al fratello Joseph, andando spesso in Vaticano in visita dopo l’elezione al soglio pontificio.