Polemica al Grande Fratello Vip. Sotto i riflettori questa volta Alex Belli, l’attore di CentoVetrine, che potrebbe essere a rischio squalifica per una battuta indecorosa sulla disabilità di Manuel Bortuzzo, promessa del nuoto, rimasto paralizzato a 20 anni dopo essere stato raggiunto alla schiena da un proiettile vagante durante una sparatoria. Ora il numeroso pubblico della trasmissione chiede una punizione severa per l’attore, un vero scivolone senza precedenti.

I FATTI: Alex Belli si trovava a bordo piscina a fantasticare di un ipotetico musical con protagonisti i concorrenti del reality show, che a un certo punto dello spettacolo, dovrebbero cadere a terra, e mentre parlava con Soleil Sorge e Davide Silvestri tira fuori l’argomento ‘eliminazione’ in cui “uno a uno cadono”. Sorge a quel punto fa riferimento a Silvestri ma Belli precisa: Ultimo rimane Manu perché non può cadere”. Questa è la battuta che ha fatto scivolare Alex Belli nel baratro. Sorge in un primo momento ridacchia e poi smette, mentre Silvestri rimane sempre in silenzio, come a voler prendere le distanze dall’imbarazzante siparietto. Ma ormai il tribunale del web l’ha già giudicato e chiede la sua testa.

Lo staff di Manuel Bortuzzo è intervenuto sui social, chiedendo provvedimenti anche nei confronti di Silvestri e Sorge: “Qua si sta andando davvero oltre. Siamo profondamente delusi e prendiamo le distanze da tutto ciò che sta accadendo nelle ultime ore. Ci auguriamo che il GF prenda seri provvedimenti nei confronti di questi concorrenti”.

Aldo Montano non si è lasciato scappare l’occasione e lo staff è intervenuto cogliendo la palla al balzo all’indomani della lite scoppiata proprio con Belli: “Prendiamo le distanze dagli ultimi accadimenti all’interno della casa. I valori in cui credono i nostri atleti sono molto distanti da tutto ciò. Ci auguriamo che vengano presi provvedimenti da parte del Grande Fratello”.

Davide Ismaele, uno dei migliori amici di Manuel, ha preso posizione sui social: “Mi state scrivendo in molti, ma io ho veramente poco da dire. Sono disabile e nella vita sono caduto tantissime volte e mi sono sempre rialzato. Anche Manuel può cadere… Anzi, a differenza di quello che pensa Alex Belli, Manuel è già caduto e non solo una volta. Ma si è sempre rialzato e sempre si rialzerà. Per Alex, invece, è stata una vera caduta dalla quale, moralmente, credo si rialzerà difficilmente se ha una coscienza”, ha twittato.

L’attore di CentoVetrine si ritrova di nuovo in mezzo alla bufera dopo pochi giorni dal litigio con Aldo Montano dove i due sono quasi arrivati alle mani. Gli occhi dei fan del programma sono già puntati a domani sera quando Alfonso Signorini prenderà in mano la situazione. Il minimo che verrà chiesto a Belli saranno le sue scuse, ma questo forse non sarà sufficiente.

Gianni Emili