Joe Biden si è vaccinato contro il Covid-19 in diretta tv. Il neo-eletto Presidente degli Stati Uniti ha invitato gli statunitensi a farlo quando il vaccino sarà disponibile anche per loro. “Americani, fate tutti il vaccino”, ha detto Biden che entrerà in carica il prossimo 20 gennaio. Gli Stati Uniti restano il Paese più colpito dalla pandemia al mondo, sfiorano i 18 milioni di positivi dall’inizio dell’emergenza e quasi un milione e 700mila morti.

Pochi giorni fa si era vaccinato anche il vicepresidente americano Mike Pence. Biden ha impostato gran parte della campagna elettorale sulla lotta al coronavirus. In aperto contrasto con la strategia di Donald Trump che per larghi tratti dell’emergenza ha minimizzato se non proprio negato la pandemia in corso. Il tycoon, tutt’ora in carica, è risultato positivo lo scorso ottobre, proprio nel periodo più delicato della campagna elettorale. Biden elogiato il personale sanitario e ha affermato che all’amministrazione Trump “va riconosciuto qualche merito per avere fatto partire questo”.

Biden ha anche chiesto ai cittadini di indossare le mascherine durante le vacanze di Natale e di non mettersi in viaggio a meno che non ci siano situazioni di necessità. Il neo-eletto ha voluto dare l’esempio con la moglie Jill. Trump non ha ancora annunciato se e quando si vaccinerà. “Non voglio essere il primo della fila, ma voglio garantire che dimostriamo al popolo americano che è sicuro farlo”, ha detto Biden. Il Congresso ha intanto raggiunto un accordo per 900 miliardi di aiuti economici per contrastare la pandemia.

Proprio oggi la Food and Drug Administration ha dato il via libera al vaccino sviluppato da Moderna, l’azienda americana. Il farmaco garantisce una protezione del 94,5%. La settimana scorsa è partita la distribuzione e la somministrazione del vaccino sviluppato dall’azienda Pfizer-BioNTech. La prima a essere vaccinata con il nuovo tipo di rimedio sviluppato dalla Moderna che era stato approvato d’urgenza venerdì, è stata un’infermiera del Connecticut. Il vaccino è più agevole per ciò che riguarda la conservazione: può essere conservato a una temperatura di – 20° centigradi invece che a – 70° centigradi come il farmaco Moderna.