In migliaia si sono riversati per le strade per accogliere il portoghese. Un abbraccio caloroso che Mou ha potuto sentire e vedere. Da Ciampino a Trigoria lo ha seguito un corteo di auto chilometrico e molti a bordo strada lo hanno incitato intonando i primi cori. L’allenatore conosce bene il calore del tifo giallorosso anche se forse nemmeno lui si aspettava questa accoglienza, una vera e propria torcida per il mattatore portoghese. In auto ha mostrato per tutto il tempo dal finestrino la sciarpa gridando “Daje Roma!”.

Redazione