Incendio in un appartamento del Vomero, nella zona collinare di Napoli: secondo le prime notizie nell’area di San Martino, in casa è stato trovato il corpo carbonizzato di una persona. Non è chiaro se si tratti di un uomo o di una donna: carabinieri, vigili del fuoco e unità del 118 stanno operando per ricostruire la vicenda e capire cosa abbia scatenato le fiamme.

La vittima è un’anziana di 94 anni, morta nella sua abitazione di Via Mancini. Si trovava a letto quando, per cause ancora in corso di accertamento, il materasso ha preso fuoco. L’intera camera da letto è stata interessata dall’incendio. Nell’abitazione vive anche la figlia che in quel momento non era in casa. Sono in corso indagini in corso a cura dei Carabinieri della Compagnia Vomero.

Da quanto si apprende dai primi rilievi, la donna era a letto e per cause ancora in corso di accertamento, il materasso ha preso fuoco e la donna è morta carbonizzata. In fiamme l’intera camera da letto. La donna viveva con la figlia che in quel momento non era in casa. La salma sarà messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Redazione