L’Asl Napoli 1 Centro non molla la presa sulla campagna di vaccinazione e, anzi, rilancia sugli Open Day. Dopo quello destinato alla fascia d’età 18-59 (Pfizer), aperto da oggi a lunedì 7 giugno presso i centri vaccinali Mostra d’oltremare, hangar Atitech (Capodichino) e Fagianeria del Bosco di Capodimonte, l’Asl guidata da Ciro Verdoliva è già pronta per una seconda tornata.

Un nuovo Open Day Pfzer desinato alla fascia d’età 12-79 anni sarà allestito da lunedì 7 a martedì 8 giugno presso i centri vaccinali Mostra d’Oltremare, Hangar Atitech (Capodichino), Fagianeria Bosco di Capodimonte e Museo Madre, con le prenotazioni aperte dalle 16 di oggi, sabato 5 giugno.

A disposizione ci saranno 8.800 dosi di Pfizer, così suddivise: 

Hangar Atitech lunedì 7 giugno (ore 9-21) 6.110 dosi

Hangar Atitech martedì 8 giugno (ore 9-21) 6.110 dosi

Fagianeria Bosco di Capodimonte lunedì 7 giugno (ore 8-20) 1.500 dosi

Fagianeria Bosco di Capodimonte martedì  8 giugno (ore 8-20) 1.500 dosi

Mostra d’Oltremare martedì 8 giugno (ore 8-20) 5.000 dosi

Museo Madre lunedì 7 giugno (ore 8-20 e fascia età 60/79) 600 dosi

In tutti i centri vaccinali l’open day è aperto ai soli cittadini residenti a Napoli. Per prenotare basta collegarsi al link opendayvaccini.soresa.it e compilare i campi a disposizione. Verrà richiesto il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria, un riferimento di cellulare e e-mail del vaccinando. Il centro vaccinale, nonché il giorno e l’orario saranno confermati attraverso SMS che assume valore di convocazione e dovrà essere esibito all’arrivo presso il centro. Si ribadisce che l’unico modo per accedere all’open day è l’aver ricevuto SMS e si invita a rispettare luogo e giorno e non anticiparsi rispetto all’orario di convocazione. 

Romano di nascita ma trapiantato da sempre a Caserta, classe 1989. Appassionato di politica, sport e tecnologia