Slitta la cerimonia dei Premi Oscar 2021. La 93esima edizione prevista il 28 febbraio è stata infatti rinviata al 25 aprile. Ad annunciare la decisione l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences e la rete Abc, dopo una riunione via zoom del membro del Board of Governors dell’Academy.

Prolungata anche la finestra di eleggibilità dal 31 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021. Rinviata al 30 aprile 2021 anche l’apertura del Museo del cinema. Non è la prima volta che la cerimonia dei premi cinematografici più celebri del mondo viene rinviata. La prima volta successe nel 1938 a causa delle inondazioni che colpirono Los Angeles. In quell’occasione la cerimonia venne rinviata di una settimana. Nel 1968 venne posticipata a causa dell’assassinio di Martin Luther King. L’ultima volta nel 1981, per 24 ore, dopo l’attentato al presidente Ronal Reagan.