Spinto a terra da un senatore leghista, davanti alla buvette. È successo al senatore dem Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo Pd a palazzo Madama, che sarebbe finito a terra per colpa del collega William De Vecchis.  “Stavo parlando con Centinaio  con cui siamo amici e corregionali – ha raccontato Mirabelli -. Lui si stava lamentando di alcune uscite sui social, soprattutto di 5 stelle, nei confronti della Lega. Stavamo commentando insieme la cosa quando è arrivato questo figuro che ha detto a Centinaio che non doveva perdere tempo con gli asini e senza neanche una parola, sono stato buttato a terra”.

Nessun chiarimento sul motivo del gesto. “Che vuoi chiarire con uno, un senatore che peraltro neanche conosco, con cui non ho mai parlato in vita mia, che arriva e ti da uno spintone – commenta Mirabelli – Che vuoi spiegare? Per me comunque, l’episodio è chiuso. Ma credo che il gruppo dirigente della Lega dovrebbe preoccuparsi, vedo una tensione altissima tra i senatori leghisti, c’è un clima davvero molto teso”.