E’ morto nella tarda serata di ieri, venerdì 9 ottobre, all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze un bambino di 2 anni che nel pomeriggio era stato investito da un’auto nel parcheggio di un condominio a Pelago (Firenze), in via Forlivese.

Trasportato con l’elisoccorso all’ospedale pediatrico fiorentino, dove era arrivato in condizioni gravissime, il piccolo è deceduto poco.

Secondo una prima ricostruzione, basata anche su quanto riferito dal sindaco di Pelago, Nicola Povoleri, il bambino era in bici, in compagnia della madre, quando è stato investito da un’auto di un altro condomino che stava entrando nel parcheggio.

Le indagini per stabilire la dinamica dell’incidente sono affidate alla polizia municipale.