La testimonianza: “Le bombole erano con inneschi, è stato un attentato”