A 48 ore dalla vittoria agli Europei, Federico Bernardeschi segna un altro goal: il matrimonio con Veronica Ciardi. Da Wembley all’altare è solo un passo. Il campione si sposerà a Carrara con la sua compagna, ex concorrente del Grande Fratello da cui due anni fa ha già avuto una bimba.

Chi è Veronica Ciardi, dal Grande Fratello al matrimonio con Bernardeschi

Veronica Ciardi, 36 anni li compie giusto il 13 luglio, stesso giorno del suo matrimonio con Federico Bernardeschi, che di anni ne ha 27. Ciardi è diventata famosa dopo aver partecipato all’edizione 2010 del Grande Fratello. Successivamente ha lavorato come inviata per Pomeriggio 5.

La storia d’amore con Veronica Ciardi

La storia d’amore tra Federico Bernardeschi e Veronica Ciardi è iniziata nel 2016 a Formentera. Hanno una bambina di due anni, Deva. La storia tra i due non è sempre stata rose e fiori. Nel 2019 i due si sono separati per un periodo. Ma l’amore è sbocciato nuovamente forse anche per l’affetto per la piccola Deva.

Il matrimonio con Veronica Ciardi

Le nozze saranno celebrate nel Duomo di Carrara, città di origine di Bernardeschi. E lì che il campione ha anche acquistato uno stabilimento balneare, “Il Principe di Fossa Maestra”, dove secondo la Gazzetta dello Sport, probabilmente si terrà la festa dopo le nozze. Tra gli invitati forse anche qualcuno dei compagni della nazionale. Non si è trattato di una decisione all’ultimo: i due avevano già deciso da tempo di sposarsi nel mese di luglio, ben prima dell’inizio degli Europei.

Dopo le nozze e le vacanze, Bernardeschi si unirà alla Juve, il cui raduno per i “non nazionali” è in programma mercoledì: con il contratto in scadenza nel 2022 è chiamato a giocarsi il proprio futuro, dopo due anni difficili (in particolare l’ultimo con Pirlo), forte però del ritorno in panchina di Massimiliano Allegri che in passato aveva saputo trovare una dimensione all’azzurro restituendolo alla sua posizione naturale di esterno d’attacco.

Giornalista professionista e videomaker, ha iniziato nel 2006 a scrivere su varie testate nazionali e locali occupandosi di cronaca, cultura e tecnologia. Ha frequentato la Scuola di Giornalismo di Napoli del Suor Orsola Benincasa. Tra le varie testate con cui ha collaborato il Roma, l’agenzia di stampa AdnKronos, Repubblica.it, l’agenzia di stampa OmniNapoli, Canale 21 e Il Mattino di Napoli. Orgogliosamente napoletana, si occupa per lo più video e videoreportage. E’ autrice del documentario “Lo Sfizzicariello – storie di riscatto dal disagio mentale”, menzione speciale al Napoli Film Festival.