I nuovi positivi al coronavirus in Italia sono 4.845, 27 le morti per le complicazioni del contagio. Il dato nel bollettino quotidiano del ministero della Salute su un totale di 209.719 tamponi tra molecolari e antigenici processati nelle ultime 24 ore. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.363.374, i morti 128.115. Continua a crescere la curva del contagio a causa della variante Delta del covid-19.

Ieri i positivi erano stati 3.190 e le morti 23 su un totale di 83.223. Il tasso di positività al 3,8%. Oggi il tasso è al 3,8%. I dimessi e i guariti sono invece 4.141.043 in tutto, con un incremento di 3.615 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 94.216, in aumento di 1.199 unità nelle ultime 24 ore. Sono 258 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 9 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 26 (ieri erano 25). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.196, 126 in più rispetto a ieri.

Per quanto riguarda l’andamento nelle Regioni, si registrano nelle ultime 24 ore 809 nuovi casi in Sicilia, 663 in Veneto, 586 in Lombardia, 421 nel Lazio, 365 in Emilia Romagna, 361 in Campania, 213 in Puglia, 210 in Sardegna, 194 in Piemonte, 123 in Calabria, 94 in Friuli Venezia Giulia, 81 in Liguria, 24 in Trentino. Il totale delle somministrazioni a oggi è di oltre 69.391, più di 33 milioni e 5mila persone che hanno completato il ciclo, il 61,11% della popolazione over 12 anni.

Il governo intanto prende tempo per estendere l’obbligo del Green Pass – in vigore da venerdì 6 agosto in locali ed eventi pubblici – anche sui posti di lavoro. “Nulla in contrario all’estensione ma non può diventare strumento per licenziare e discriminare”, ha commentato il leader della Cgil Maurizio Landini. Si decide in settimana. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) intanto ha fatto sapere che è stata superata la soglia dei 60 milioni di casi in Europa, più di 1,2 milioni i decessi.

Giornalista professionista. Ha frequentato studiato e si è laureato in lingue. Ha frequentato la Scuola di Giornalismo di Napoli del Suor Orsola Benincasa. Ha collaborato con l’agenzia di stampa AdnKronos. Ha scritto di sport, cultura, spettacoli.