Tornano ad aumentare le vittime per Coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore, come evidenziato dal consueto bollettino della Protezione civile per il monitoraggio della pandemia di Covid-19, sono 71 le vittime registrate, contro le 47 di martedì, portando il totale a 34.114.

Scende invece sotto quota 32mila il numero di persone attualmente positive al virus: sono infatti 31.710, -1.162 rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi, 249 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 14 pazienti rispetto a ieri; altre 4.320 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 261 pazienti rispetto a ieri, mentre 27.141 persone, pari all’86% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 169.939, con un incremento di 1.293 persone rispetto a ieri. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 235.763, con un incremento rispetto a ieri di 202 nuovi casi. Di questi, la maggior parte sono in Lombardia, che si conferma epicentro del Coronavirus con 99 nuovi casi positivi (pari al 49% dei nuovi contagi)

Nelle ultime 24 ore sono stati 62.699 i tamponi processati, circa 7mila in più rispetto a ieri (55.003). Il totale di test effettuati è salito a 4.381.349, il numero dei casi testati è invece 2.713.554. La percentuale positivi/tamponi fatti è dello 0,32%.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 17.857 in Lombardia, 3.372 in Piemonte, 2.061 in Emilia-Romagna, 965 in Veneto, 539 in Toscana, 245 in Liguria, 2.566 nel Lazio, 947 nelle Marche, 642 in Campania, 557 in Puglia, 80 nella Provincia autonoma di Trento, 853 in Sicilia, 113 in Friuli Venezia Giulia, 550 in Abruzzo, 94 nella Provincia autonoma di Bolzano, 28 in Umbria, 50 in Sardegna, 6 in Valle d’Aosta, 54 in Calabria, 120 in Molise e 11 in Basilicata.

Zero vittime si registrano in dieci regioni: Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Marche, Veneto, Umbria, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta. Sono invece sette le regioni dove non sono stati registrati nuovi casi di Covid-19: Basilicata, Calabria, Valle d’Aosta, Sardegna, Trentino Alto Adige, Abruzzo, Puglia.