I nuovi casi di coronavirus registrati nel bollettino di lunedì 25 gennaio sono 8.561 emersi dall’analisi di 143.116 tamponi (molecolari e antigenici), quasi 70mila in meno del giorno precedente (216.211) quando i positivi sono stati 11.629.

Risale il numero dei decessi: sono 420 le persone uccise dal covid nelle ultime 24 ore (domenica erano 299). Il tasso di positività continua lievemente a salire ed è ora al 5,98% (ieri era al 5,3%).

Dall’inizio dell’emergenza, il totale dei positivi sale a 2.475.372, quello dei morti è di 85.881. Gli attualmente positivi sono 491.630, con un calo di 7.648 rispetto a ieri. Sono invece in totale 1.897.861 i pazienti dimessi o guariti, con un incremento nelle ultime 24 ore di 15.787.

In aumento le persone ricoverate in terapia intensiva: sono 2.421, 21 in più rispetto al giorno precedente. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono +115 (ieri -94), per un totale di 21.424 ricoverati. In isolamento domiciliare ci sono 467.785 persone.

Due le regioni che hanno più di mille nuovi casi: si tratta della Lombardia, con 1.484 contagi, e dell’Emilia Romagna (1.164). Seguono la Sicilia (885), il Lazio (874) e la Campania (754).

Redazione