Una buona notizia per il Cardinale Crescenzio Sepe: il risultato del tampone anticovid è negativo. Questa mattina ha lasciato l’Ospedale Cotugno dove era stato ricoverato ed è andato nella sua nuova abitazione diocesana di Capodimonte.

“Ho raccomandato al cardinale di riguardarsi e rispettare scrupolosamente il riposo. Ha avuto una seria polmonite per la quale in questo momenti non abbiamo ritenuto necessario ripetetre la tac”, ha detto il primario Rodolfo Punzi. E a questo, come nel suo stile, il Cardinale ha risposto con una battuta: “In genere i preti non ascoltano nessuno, ma visto che si tratta di medici osserveremo le loro prescrizioni”, come ha riferito Repubblica.

Ora il Cardinale dovrà osservare un periodo di convalescenza, per cui non potrà partecipare alla celebrazione per l’ingresso in Diocesi del nuovo Arcivescovo di Napoli del nuovo arcivescovo Domenico Battaglia, che si terrà in cattedrale alle ore 17 di martedì 2 febbraio 2021.

Redazione