È diventata virale negli ultimi giorni sui social network e nelle chat Whatsapp un’immagine del presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, mimando un tweet, annuncia la decisione del premier di devolvere il suo stipendio fino alla fine dell’emergenza sanitaria.

Si tratta di una fake news. Il presidente del Consiglio, infatti, non ha annunciato nessun aggiustamento al suo stipendio in relazione all’emergenza Coronavirus.

Nel luglio 2018, poco dopo il suo insediamento a Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio comunicò la decisione di rinunciare al 20% della sua indennità mensile, in linea con il programma del Movimento Cinque Stelle. Da quel momento non c’è stata nessun altra decurtazione.