Positivo al Coronavirus, è stato trasferito in terapia intensiva all’ospedale Marche Nord di Pesaro. L’uomo, un 60enne di Fano, in provincia di Pesaro e Urbino, è il padre di un ragazzo che da poco era rientrato a casa dopo una vacanza trascorsa in Croazia.

Il Paese balcanico, come Malta, Spagna e Grecia, è tra quelli in cui gli italiani di ritorno dalle vacanze devono sottoporsi a tampone, come diposto dal ministero della Salute. A diffondere la notizia è stato il Gores, l’unità di crisi regionale.

Stando agli ultimi dati diffusi dall’unità di crisi, i casi complessivamente accertati nelle ultime 24 ore sono stati 5, uno per ciascuna provincia: sono diventati 7.035 dall’inizio del monitoraggio. I pazienti dimessi-guariti sono diventati 5.854, i positivi in isolamento domiciliare 181 e le vittime registrate restano 987. Sono 1.296 coloro che sono in isolamento volontario nella propria abitazione e, tra questi, 189 con i sintomi del Covid-19.