Oltre 9 chilometri di coda e autostrada nel caos sull’A4, tra i caselli di Desenzano e Brescia Est, per un incidente stradale che all’alba di stamattina ha coinvolto un autocarro diretto verso Milano. Il tir, per causa ancora da accertare, ha sbandato sfondando il guardrail che separa le due carreggiate di marcia e finendo per invade la terza corsia opposta.

Nell’incidente è rimasta coinvolta anche un’auto ma, fortunatamente, i due feriti per il sinistro non sono in gravi condizioni.

Gravi invece le ripercussioni sul traffico, con 9 chilometri di coda in direzione di Brescia e 5 verso Verona. Un caos provocato dalle difficili operazioni di soccorso e di rimozione del mezzo pesante, che ribaltandosi sull’asfalto ha perso il suo carico di generi alimentari presenti nel rimorchio.