Hanno provato per anni a mantenere segreta la loro relazione tra scatti rubati e mezze dichiarazioni nelle interviste. Come pure avevano provato a tenere segreta la notizia del matrimonio. Paola Turci e Francesca Pascale sabato 2 luglio convolano a nozze, da quanto trapela da diversi giornali, il matrimonio si terrà a Montalcino, poi la festa nel Castello di Velona. A sposarle sarà il sindaco Pd appena rieletto di Montalcino, Silvio Franceschelli. “Posso dire che sarà una cerimonia sobria – spiega il sindaco intervistato dal Corriere – come ha chiesto la coppia. La notizia era stata tenuta riservata, ma l’afflusso di prenotazioni nelle strutture alberghiere per sabato 2 luglio, il giorno delle nozze, ha evidentemente rotto il segreto”.

Come si sono conosciute? Si chiedono in tanti sulla rete. Le due in effetti hanno per anni cercato di mantenere il riserbo per cui si sa molto poco. Francesca Pascale, 36 anni, napoletana ha avuto una lunga relazione con Silvio Berlusconi. I due si incontrarono nel 2006 quando Francesca fresca di studi faceva il suo approdo nella politica. Poi la relazione inizia ufficialmente nel 2012 e finisce a marzo 2020 con una nota ufficiale di Forza Italia.

Non è chiaro quando precisamente sia avvenuto l’incontro con Paola Turci, 57 anni, romana. Per la stampa rosa è uno scatto del settimanale Oggi a cristallizzare il momento: le due in Cilento a bordo di uno yacht si scambiano effusioni e tenerezze. Poi di quella storia non si è saputo più nulla fino alla notizia dell’annuncio delle nozze in Toscana.

La notizia è rimbalzata su tutti i social. Qualche ora dopo la cantante ha denunciato su Instagram di aver ricevuto insulti omofobi. Stanotte, nelle sue storie di Instagram, l’artista romana ha pubblicato un messaggio ricevuto da un profilo di una guest house piemontese: “Lesbicona che schifo!!”, recita lo squallido post, che la cantante ha mostrato, commentando: “Ignoranza, omofobia, cattiveria e infelicità in una sola frase”.

Ma sul web si moltiplicano anche i messaggi di auguri non solo da parte di personaggi famosi, ma anche da semplici follower che applaudono con gioia all’unione. Paola Turci non nasconde nemmeno la felicità per il lieto evento, scrivendo alle 4 del mattino accanto ad una foto con il cielo stellato: “Quella felicità che non ti fa dormire”. Poi, la cantante ha ripostato i messaggi di auguri degli amici, come quello del critico musicale e conduttore radiofonico Luca De Gennaro che le ha scritto: “Che meraviglia che ti sposi, amica mia”.

Laureata in Filosofia, classe 1990, è appassionata di politica e tecnologia. È innamorata di Napoli di cui cerca di raccontare le mille sfaccettature, raccontando le storie delle persone, cercando di rimanere distante dagli stereotipi.