Altre vittime innocenti cadute sulle strade italiane. Un terribile incidente sulla SS148 Pontina è avvenuto questa notte intorno alle ore 4:00 al chilometro 42, in direzione Latina.

Vittime e feriti

Tre vetture si sono violentemente scontrate: due automobili, a causa dell’impatto, si sono capovolte per motivi ancora da accertare. Nell’incidente hanno perso la vita due ragazzi di 18 anni di Anzio, mentre sei persone sono rimaste gravemente ferite, trasportate immediatamente dai sanitari del 118 in vari ospedali tra Aprilia, Pomezia, Latina e Roma. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118, i vigili del fuoco e il personale Anas. Per i rilievi, è intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Aprilia.

La dinamica dell’incidente

Da una prima ricostruzione sembra che il conducente di una delle auto, una Volkswagen Polo con a bordo quattro giovanissimi, abbia perso il controllo della vettura. L’auto è prima sbandato e poi sarebbe finita contro un muro di contenimento che si trova sull’altro lato della strada, per poi tornare al centro della carreggiata. Qui è stata travolta da una Focus e una Quasquai che non sono riusciti a frenare in tempo la loro corsa. Per l’impatto, molto violento, due dei ragazzi sono volati fuori dalla Volkswagen Polo, che si è completamente distrutta.

Strada chiusa al traffico

Al momento, la strada è chiusa al traffico tra via Apriliana e Aprilia. Il traffico viene deviato su via Apriliana in direzione Latina e la Pontina può essere ripresa ad Aprilia.

Redazione