Martedì 24 agosto 1993 – Il presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro ha inviato il 5 agosto una lettera riservata al vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura, Luigi Galloni. Nella missiva accusava di “indebita ingerenza nelle attribuzioni proprie di altri poteri dello Stato”, il professore Alessandro Pizzorusso, membro del Csm e reo, a dire di Scalfaro, di avere invitato il Presidente della Repubblica a sciogliere le Camere.

Le dimissioni di due componenti del Comitato esecutivo dell’OLP, la crisi finanziaria che ha colpito l’organizzazione e le critiche sempre più aperte concorrono a mettere in difficoltà Yasser Arafat, la cui leadership è sempre più contestata proprio nel momento in cui i negoziati con Israele sembrano avviarsi alla stretta finale.

Compie 10 anni la legge sull’adozione e sull’affidamento familiare. I dati disponibili dicono che le dichiarazioni di stato di adottabilità di bambini italiani sono state 10.670, mentre le domanda d’adozione nazionale sono state 50.343. In grande crescita le adozioni internazionali erano 2.601 nel 1984, sono diventate 12.256 nel ‘91.

Sabato 24 agosto 2013 – Barack Obama incontra i consiglieri alla sicurezza per valutare tutte le opzioni sul caso siriano, comprese quelle militari. Sembra escluso un attacco via terra, per il resto tutte le opzioni rimangono aperte, fra queste il precedente del Kosovo con interventi solo aerei. La Russia ha avvertito che un intervento potrà avvenire solo su mandato ONU, ma finora il membro permanente del Consiglio di Sicurezza, ha sempre sostenuto il regime di Assad.

In 15 anni la spesa pubblica è aumentata del 69%, in termini assoluti di 300 miliardi. Le entrate fiscali sono cresciute del 53% (240 miliardi) e le imposte locali del 204%. Numeri che raccontano il fallimento del tentativo federalista.

Con il miglioramento delle condizioni meteo marine riprendono i viaggi di migranti nel Canale di Sicilia. Solo nelle ultime 24 ore la Guardia Marina ha soccorso in due diversi interventi 256 persone.

Due autobombe hanno provocato almeno 42 morti e 500 feriti a Tripoli, la seconda città del Libano. Gli attentati si sono verificati nei pressi di due moschee al termine della preghiera del venerdì.

Steve Ballmar amministratore delegato di Microsoft dal 2000 ha annunciato il suo ritiro, ricoprirà il suolo fino a quando non verrà individuato un sostituto.

Il premier turco Recep Tayyip Erdogan è scoppiato a piangere in diretta televisiva quando è stata letta una lettera del dirigente dei Fratelli Musulmani egiziani Mohamed el-Beltagy alla figlia uccisa dalle forze di sicurezza il 14 agosto.