Nuovo boom di nuovi positivi al coronavirus dopo il calo del bollettino di ieri. Il resoconto di oggi, mercoledì 26 agosto, riporta infatti 1.367 nuovi contagi conto gli 878 di ieri. Il dato, registrato nelle ultime 24 ore, è il più alto dagli inizi di maggio. Tredici i morti, nove in più rispetto ai quattro di ieri.

Da sottolineare, comunque, che i tamponi effettuati sono stati 93.529, quasi 20mila più di ieri, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Dopo quello di oggi, il dato più alto degli ultimi mesi si era registrato domenica scorsa, quando i contagi in un giorno erano stati 1.210. L’unica regione senza nuovi contagi è la Valle d’Aosta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Lombardia torna prima per contagiati, con 269 nuovi positivi. Segue il Lazio con 162, la Toscana con 161, il Veneto 147, la Campania 135. Il Lazio e la Campania ieri erano rispettivamente prima e seconda. I casi totali di positivi salgono a 262.540, i deceduti a 35.458, i dimessi guariti 206.329. I ricoverati con sintomi sono 1.055, in terapia intensiva 69 pazienti, 19.629 in isolamento domiciliare, 20.753 gli attualmente positivi.