Primo giocatore positivo al coronavirus in Liga. E’ Ezequiel Garay, del Valencia. Lo ha annunciato lo stesso difensore su Instagram. “È chiaro che ho iniziato il 2020 male. Sono risultato positivo al coronavirus. Ma mi sento molto bene e ora non mi resta che prestare attenzione alle autorità sanitarie, per ora restando isolato”.

L’argentino era fermo dall’attività per la rottura del legamento crociato. L’intera squadra di Valencia è stata sottoposta al test un paio di giorni fa e Garay è il primo giocatore a risultate positivo. I compagni e i membri dello staff che sono stati in contatto con lui di recente dovranno ora rimanere in quarantena obbligatoria.