È morto a 68 anni all’ospedale di Chivasso Oscar Perino, cugino di Papa Francesco. Era positivo al coronavirus. Soltanto un anno e mezzo fa aveva incontrato in udienza privata il Pontefice. L’incontro si era svolto a Genova. Il 68enne era di Chivasso.

Perino era ricoverato da quasi un mese dopo essere risultato positivo al virus. Era stato commerciante e fino al 1999 aveva gestito con la moglie un negozio di fiori nella cittadina nell’area metropolitana di Torino.

Era cugino in quarto grado di Papa Francesco: la bisnonna di Perino era cugina in primo grado della nonna materna del pontefice, entrambe originarie di Teo, una frazione di Cabella Ligure (Alessandria).