La mamma non voleva dargli i soldi per comprare la droga. Un tentativo per cercare di salvarlo da quel mondo oscuro in cui il figlio era precipitato. Lui, all’ennesimo diniego l’ha minacciata di morte. La madre coraggio non ce l’ha fatta più e ha chiamato i carabinieri. Il ragazzo, un 26 enne con problemi di tossicodipendenza è stato arrestato. È successo a Ercolano, in provincia di Napoli.

L’episodio ieri sera in una abitazione del centro vesuviano. Stanca di subire angherie, la madre ha chiesto aiuto alla centrale operativa perché il figlio, con problemi di tossicodipendenza, avrebbe preteso denaro per acquistare la droga. I Carabinieri della locale tenenza sono quindi intervenuti nell’appartamento dove il 26enne era intento a usare violenza contro la madre, ma sono riusciti a bloccarlo.

Una volta in caserma i Carabinieri hanno ascoltato i familiari presenti e hanno ricostruito episodi pregressi di minacce e vessazioni. Il 26enne è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Avatar photo

Laureata in Filosofia, classe 1990, è appassionata di politica e tecnologia. È innamorata di Napoli di cui cerca di raccontare le mille sfaccettature, raccontando le storie delle persone, cercando di rimanere distante dagli stereotipi.