Come anticipato dal Riformista, è stato arrestato nel giro di poche ore l’uomo che ha tentato di rapinare una donna di circa 70 anni, aggredendola con un martello nei pressi dell’ingresso del palazzo dove risiede, in via Parmenide a Pianura, periferia occidentale di Napoli. Si tratta di un ragazzo di 25 anni, Gennaro Artuso, già noto alle forze dell’ordine, che dovrà ora difendersi dall’accusa di rapina, furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

L’allarme è scattato nel pomeriggio di lunedì 6 dicembre quando, poco dopo le 18, la vittima ha allertato gli agenti del locale Commissariato dopo essere stata colpita alla testa presumibilmente con il martello che il 25enne aveva con sé. Un’aggressione definita sconvolgente, sui social, dalla figlia della donna: “La cosa più assurda è stata la violenza che questa bestia ha usato“.

Avviate le indagini e raccolte le testimonianze della povera 70enne, che è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del 118, i poliziotti guidati dal dirigente Arturo De Leone hanno intercettato Artuso in via Ernesto Cesareo, una traversina di via Montagna Spaccata, grazie allo scooter con il quale era entrato in azione. Il mezzo, risultato rubato poche ore prima, era parcheggiato in strada e poco distante, all’interno di un condominio, gli agenti hanno rintracciato il 25enne che ha tentato inutilmente la fuga.

Una volta bloccato, nella sua abitazione sono stati trovati gli indumenti utilizzati per rubare un borsello a un uomo tra via Ferrante d’Aragona e piazza Andretti e le chiavi dello scooter. Inoltre, nella sella del motociclo gli agenti hanno trovato un martello utilizzato dall’uomo nel pomeriggio per compiere una tentata rapina ai danni della donna in via Parmenide. Sempre nella stessa giornata, Artuso aveva seguito un’altra donna all’interno di uno stabile presente in via Russolillo, poco distante da luogo dove aveva scippato il borsello. La vittima, bloccata e strattonata, è stata derubata degli orecchini che indossava.

 

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.