Momenti di panico e di paura all’Ospedale Evangelico Betania di Ponticelli, Napoli Est. Pronto Soccorso distrutto dai parenti di un paziente, arrivato in ospedale con una ferita da arma da fuoco, presumibilmente una pistola, e morto a causa del colpo. L’episodio è stato denunciato dall’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, attiva nella tutela del personale sanitario, attraverso gli account social.

Il Post di Nessuno Tocchi Ippocrate:

Villa Betania a Ponticelli – Territorio di guerra!

Aggressione n.48 del 2021

Momenti di terrore al pronto soccorso di Villa Betania, paziente muore con un colpo di pistola e i parenti sfasciano il pronto soccorso. È accaduto poche ore fa … i familiari della vittima, portata al pronto soccorso, hanno cominciato a sfasciare tutto quando hanno appreso la notizia della dipartita del parente.
Da informazioni preliminari assunte da Polizia di Stato che procede, i due soggetti hanno precedenti per spaccio di stupefacenti

Aggiornamenti in corso

Avatar photo

Giornalista. Ha studiato Scienze della Comunicazione. Specializzazione in editoria. Scrive principalmente di cronaca, spettacoli e sport occasionalmente. Appassionato di televisione e teatro.