Barbara Higgins ha partorito a 57 anni, un bambino di due chili e mezzo, Jack, in ottime condizioni di salute. Higgins ha partorito il piccolo dopo aver sofferto il lutto di un’altra figlia morta, a causa di un tumore, e dopo aver superato lei stessa, durante la gravidanza, un tumore al cervello. La sua storia sta facendo il giro del mondo, a partire dagli Stati Uniti, dallo Stato del New Hampshire, dove vive la 57enne.

A raccontarla il Washington Post. Higgins è sposata con Kenny Banzhoff, di 65 anni. Insegnante di educazione fisica alle scuole superiori, ha una figlia con il marito, Grace. A 57 anni ha partorito grazie alle tecniche di fecondazione assistita. Ovvero tecniche che comportano il trattamento di ovociti, spermatozoi o embrioni con l’obiettivo di realizzare una gravidanza.

Cinque anni fa la coppia aveva perso a causa di un tumore una figlia di 13 anni, Molly. La donna stessa ha scoperto di avere un tumore proprio quando con il marito avevano capito di poter avere un altro figlio, e quindi si era sottoposta a una serie di esami. Con il compagno si erano infatti rivolti a una clinica di Boston dopo una lunga riflessione. “Jack è stato il salvatore della mia vita”, ha raccontato la donna. Per il suo tumore è stata operata a New York. Il parto sabato scorso. “Certo, ho paura e sono ansiosa, ma sono anche molto emozionata”, aveva detto la donna prima del ricovero Barbara Higgin, al Concord Monitor.

Il piccolo Jack è nato tramite fecondazione in vitro. Pesa due chili e 30 grammi. Quello di avere un altro figlio “era un sogno piuttosto persistente – ha raccontato la donna al Boston Globe – Mi svegliavo con la sensazione predominante che avevo bisogno di un altro figlio. Avevo 53 anni”. A provvedere al trattamento per donne over 50, il centro Cardone & Associates Reproductive Medicine & Infertility LLC in Stoneham. Una storia straordinaria, che tuttavia non scalza dal record di sempre Maria del Carmen Bousada Lara, la donna più anziana ad aver partorito. Nel 2006, a 66 anni, la donna spagnola ha avuto due gemelli.