Dopo Maradona, Pasolini e Martin Luther King anche il dottor Paolo Antonio Ascierto entra nell’olimpo delle opere di Jorit. Lo street artist napoletano in una sua Instagram stories ha mostrato il volto del ricercatore del Pascale, in prima linea in questa emergenza sanitaria.

Il professore beneventano è a capo della task force che, insieme ai medici del Cotugno e ad alcuni ricercatori cinesi, ha avviato le prime sperimentazioni sul Tocilizumab, il farmaco contro l’artrite reumatoide, utilizzato per la prima volta a Napoli per combattere le infiammazioni polmonari più gravi provocate dall’infezione da Coronavirus.

Sotto l’immagine del viso del dottor Ascierto, contrassegnato dai segni rossi della Human Tribe, tipici delle opere di Jorit, un invito dell’artista: “Difendiamo e miglioriamo il servizio sanitario pubblico nazionale”.