Sanremo è finito da un pezzo ma nessuno, tra appassionati e non, riesce a dimenticare il momento clou della 20esima edizione del Festival: la lite in eurovisione tra Bugo e Morgan. Nessun salotto televisivo se l’è fatto scappare, nessun giornale, nessuna radio ha potuto esimersi dal raccontarla, tanto che la famosa scena ormai è incisa negli occhi di tutti. Tanto che è diventato un videogame.

C’è chi ha pensato di ricostruire l’intero episodio, la scena della lite, attraverso il software per la creazione di videogiochi RPG Maker, trasformandolo in un videogioco stile anni ’90 in 16 bit. Il video, pubblicato sul canale YouTube “Il Santuario di Miki”, mette in scena Morgan che scende da solo le scale del palco dell’Ariston, Bugo che tentenna e poi scende. Poi parte la colonna sonora di “Sincero” e il testo di Morgan con le parole dedicate a Bugo. C’è anche l’azione “spartito recuperato” e Bugo che va via.

Purtroppo il videogame è solo un video e non è giocabile ma l’idea è assai divertente. Non solo è ancora un altro modo per rievocare la famosa lite a Sanremo, ma anche quello per fare un tuffo nel passato, all’epoca dei classici per videogame per pc o console nelle relative versioni anni ’90, come Zelda, Final Fantasy e Pokémon. Pubblicato sul canale YouTube de “Il Santuario di Miki” il 15 febbraio, il 5 giorni ha già realizzato 30mila visualizzazioni.