Erano le 2 di notte quando i vicini hanno deciso di chiamare la polizia: da ore era in atto un concerto in un’abitazione di via Vicinale Sant’Aniello a Pianura. Il vicinato non ne poteva proprio più di sentire il neomelodico cantare.

Quando la polizia è arrivata, ha bussato alla porta e ha trovato un vero e proprio concerto nell’abitazione con oltre 200 fan accorsi ad assistere. Erano tutte assembrate in un piazzale antistante alla casa intente ad intonare le canzoni del neomelodico.

Poco dopo, hanno visto scendere dall’edificio un uomo che, tra la folla, è salito a bordo di un’auto per allontanarsi. I poliziotti hanno accertato che l’uomo, un noto cantante neomelodico, si era esibito in forma privata presso l’abitazione di un fan in occasione della comunione di un bambino e che, durante l’esibizione, molte persone del quartiere si erano assiepate all’esterno per ascoltare la musica e applaudire il loro beniamino.