Dopo l’Angelus Papa Francesco si è recato presso il Policlinico A. Gemelli di Roma dove verrà sottoposto ad un intervento chirurgico programmato per una stenosi diverticolare sintomatica del colon. L’intervento chirurgico sarà eseguito dal Prof. Sergio Alfieri. Al termine dell’intervento verrà diramato un nuovo bollettino medico.

Il pontefice che ha già festeggiato gli 84 anni è arrivato al Policlinico romano poco dopo le 14. L’intervento sia in programma per la giornata odierna.

La Santa Sede parla di un “intervento programmato” da tempo per “una stenosi diverticolare sintomatica del colon”, cioè un’occlusione dovuta a diverticoli infiammati che vanno rimossi.
In genere, per farlo si opera con una tecnica laparoscopica non invasiva; l’intervento è di solito di durata breve.

In tarda mattinata, come ogni domenica, papa Francesco aveva presieduto la recita dell’Angelus in piazza San Pietro, al termine del quale aveva anche annunciato il viaggio apostolico a settembre in Ungheria e Slovacchia. Francesco non ha fatto cenno all’intervento chirurgico. Si attendono nuove informazioni sulla sua salute ma l’operazione non dovrebbe essere complicata.

Erano da poco passate le 15.00 quando l’auto di Papa Francesco, come di consueto, senza particolari segni di riconoscimento, ha lasciato il Pontefice all’ingresso della struttura ospedaliera del Gemelli. Con lui solo un ridottissimo seguito: soltanto l’autista e uno stretto collaboratore di Francesco. In quel momento, nessuno dei normali degenti del Gemelli si è accorto di qualcosa di particolare che stesse accadendo. Nessuno neanche della gran parte del personale del policlinico universitario – se non i medici direttamente coinvolti – era a conoscenza dell’intervento chirurgico cui doveva essere sottoposto il Papa.

Per la degenza al Gemelli, dove si sottopone a un intervento chirurgico programmato per una stenosi diverticolare sintomatica del colon, Papa Francesco è stato sistemato al decimo piano del Policlinico universitario, negli stessi locali che in passato hanno già ospitato i ricoveri papali, come quelli di Giovanni Paolo II. Lo confermano all’ANSA fonti dell’ospedale.

Papa Francesco trascorrerà la notte al Policlinico Gemelli dove oggi ha subito un intervento al colon. E’ quanto apprende l’ANSA da fonti dell’ospedale.

Laureata in Filosofia, classe 1990, è appassionata di politica e tecnologia. È innamorata di Napoli di cui cerca di raccontare le mille sfaccettature, raccontando le storie delle persone, cercando di rimanere distante dagli stereotipi.