Questa mattina, poco prima delle 8, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Trionfale 7798 per soccorrere una donna caduta dentro un tombino profondo circa tre metri. La signora è stata letteralmente inghiottita e precipitata nel vuoto. I passanti hanno dato subito l’allarme al 112 e sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco. Grazie a speciale manovre di salvataggio, utilizzando tecniche Saf, i pompieri hanno estratto la donna, di circa 60 anni, assicurandola alle cure del 118 che l’hanno trasportata in ospedale in codice rosso. L’area è stata transennata e ora i tecnici dovranno capire le motivazioni dell’incidente: in particolare la copertura del tombino verrà esaminata da periti specializzati per trovare eventuali responsabilità.

Sofia Unica