Doccia fredda per Flavio Briatore. Il noto imprenditore, proprietario dell’esclusivo locale Billionaire di Porto Cervo in Sardegna, ha visto sei dipendenti risultare positivi al Covid-19. La struttura era già stata chiusa lunedì scorso dal sindaco di Arzachena, assieme a tutti gli altri locali in cui è possibile ballare, per evitare il rischio di un aumento dei contagi perché era impossibile consentire il distanziamento sociale tra tutti gli ospiti all’interno della struttura.

Per la positività dei sei dipendenti, anche tutti gli altri membri dello staff sono stati posti in quarantena, allertati dal direttore del Billionaire Roberto Pretto.

Flavio Briatore era stato protagonista nei giorni scorsi di una durissima polemica col primo cittadino di Arzachena, definito “Sindcio contro il turismo. Trucida l’economia senza aver mai fatto un caz*o”. Roberto Ragnedda aveva quindi replicato con ironia, ricordando che la misura presa dal Comune era per “tutelare gli anziani come te”.