Uccisa a colpi di pistola dall’ex compagno, attualmente in fuga. Vittima è una donna di 42 anni, di origine serba, ammazzata questa mattina a Vicenza mentre era in strada.

L’omicidio è avvenuto intorno alle 9:30 nel quartiere Gogna, un’area della periferia di Vicenza, ai piedi dei colli. La vittima aveva appena accompagnato i due figli a scuola e aveva ripreso l’auto per dirigersi in via Vigolo quando è sbucato fuori l’ex marito.

L’uomo, anche lui di origini serbe, con i quali la vittima forse aveva un appuntamento, ha iniziato a sparare mentre la donna era ancora dentro la vettura, finendola quando è uscita mentre cercava di scappare a piedi.

Attualmente il killer è in fuga, sul caso indaga la Squadra Mobile di Vicenza: l’uomo è ricercato dalle forze dell’ordine con posti di blocco in tutta la provincia. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica e il pm di turno Serena Chimichi.

Nelle operazioni sono coinvolti gli agenti della Questura di Vicenza, la Polizia ferroviaria e i carabinieri. Dai primi accertamenti è emerso che nei confronti dell’ex compagno era stata emessa nel 2019 un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla donna.

(articolo in aggiornamento)

Napoletano, classe 1987, laureato in Lettere: vive di politica e basket.