Amadeus sarà il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo anche per l’edizione 2022. L’ annuncio è stato dato durante il TG1 delle 20:00 di giovedì. Sarà quindi la terza edizione consecutiva per lo showman all’anagrafe Amedeo Umberto Rita Sebastiani e nato a Ravenna che evidentemente raccoglie i frutti di due edizioni dai risultati notevoli.

Oltre al cast di artisti variegato – in continuità con le scelte del predecessore Claudio Baglioni – le due edizioni hanno laureato campioni Antonio Diodato con Fai Rumore, una canzone cantautorale dal grande successo immediato, e la band rock dei Maneskin, che dalla vittoria con Zitti e Buoni hanno poi conquistato anche l’Eurovision Song Contest e scalato le classifiche mondiali. Proprio oggi esce la versione di I wanna be your slave cantata dal mito del rock Iggy Pop. Tutto questo va ad aggiungersi ad ascolti ragguardevoli e una seconda edizione condotta in coppia con Rosario Fiorello a porte chiuse per via dell’emergenza da covid-19.

Ma chi l’avrebbe mai detto. Io per primo non avrei mai pensato di poter condurre tre Festival di Sanremo di seguito – ha detto Amadeus al TG1 – è una grandissima gioia e per questo ringrazio l’amministratore delegato Carlo Fuortes, il direttore di Rai1 Stefano Coletta che mi hanno voluto al timone della 72esima edizione del Festival di Sanremo a febbraio 2022. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare, cominciare ad ascoltare le canzoni, condividerle con voi. Saranno sicuramente delle bellissime canzoni in gara anche quest’anno e poi c’è lo spettacolo, il divertimento, le emozioni e tante sorprese. Buona estate. Viva Sanremo. Un bacio da Amadeus”.

Nella nota di Viale Mazzini si legge che l’amministratore delegato della Rai, Carlo Fuortes, insieme al direttore di Rai1, Stefano Coletta, hanno deciso di affidare la Direzione artistica e la conduzione della 72a edizione del Festival di Sanremo ad Amadeus. “Il percorso musicale intrapreso due anni fa da Amadeus – ha dichiarato il direttore di Rai1 Stefano Coletta – ha segnato un cambiamento culturale importante nella storia del Festival che ha portato i Maneskin, vincitori dell’ultima edizione, ad aggiudicarsi anche l’Eurovision Song Contest, importante riconoscimento internazionale per la canzone italiana, è in questa direzione di innovazione, uno degli obiettivi del Servizio Pubblico, che la Rai intende proseguire per valorizzare in modo sempre maggiore il talento musicale attraverso l’evento televisivo più popolare del Paese”.

L’edizione 2022 si terrà da martedì 1 a sabato 5 febbraio. Non è stato chiarito se al fianco di Amadeus ci sarà ancora una volta Fiorello. Quella dell’anno prossimo sarà la 72esima edizione della kermesse.

Avatar photo

Giornalista professionista. Ha frequentato studiato e si è laureato in lingue. Ha frequentato la Scuola di Giornalismo di Napoli del Suor Orsola Benincasa. Ha collaborato con l’agenzia di stampa AdnKronos. Ha scritto di sport, cultura, spettacoli.