Stava facendo le pulizie all’interno della gioielleria quando si è ritrovata faccia a faccia con un uomo sbucato verosimilmente da dietro al bancone. Attimi di panico si sono vissuti questa mattina, venerdì 30 aprile, in via Filangieri, nel quartiere Chiaia a Napoli, dove la banda del buco è entrata in azione poco dopo le 10. I malviventi sarebbero entrati attraverso le fogne. La commessa, terrorizzata, è scappata all’esterno della gioielleria Baggio chiudendo la porta e lasciando all’interno almeno uno dei banditi entrati in azione.

Sul posto sono prontamente giunti i carabinieri e i vigili del fuoco che stanno tentando di aprire la porta dell’esercizio commerciale. Non è chiaro se il colpo sia andato a segno o meno. Probabilmente la banda non si aspettava di trovare all’interno la donna intenta a fare le pulizie e si sarebbe allontanata sempre attraverso le fogne.

Indagini in corso dei militari dell’Arma che solo una volta all’interno della gioielleria potranno fare tutte le verifiche del caso. Al vaglio anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti sia all’esterno che all’interno dell’esercizio commerciale.

Giornalista professionista, nato a Napoli il 28 luglio 1987, ho iniziato a scrivere di sport prima di passare, dal 2015, a occuparmi principalmente di cronaca. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa, ho frequentato la scuola di giornalismo e, nel frattempo, collaborato con diverse testate. Dopo le esperienze a Sky Sport e Mediaset, sono passato a Retenews24 e poi a VocediNapoli.it. Dall'ottobre del 2019 collaboro con la redazione del Riformista.