Per il quarto giorno consecutivo sono in aumento il numero di nuovi casi di contagio in Italia. Nel bollettino pubblicato oggi dal Ministero della Salute sono infatti 201, di cui 98 nella sola Lombardia (ieri erano 187), col totale che sale così a 240.961 malati Covid dall’inizio dell’epidemia.

Ma ad aumentare rispetto a ieri sono anche il numero di decessi dovuti al Coronavirus, passati dai 21 di mercoledì ai 30 odierni, col totale arrivato a 34.818 vittime.

Rallentano invece le guarigioni, scese a 366 nelle ultime 24 ore (rispetto alle 469 di mercoledì), ma il numero di pazienti guariti sale a 191.083. Gli attualmente positivi diventano quindi 15.060, in discesa di 195 unità e ormai prossimi a scendere sotto quota 15mila.

Arrivano buone notizie dal fronte dei ricoveri nella lettera del bollettino del Ministero: sono meno di mille i casi di pazienti ricoverati, per la precisione 964 (-62 rispetto a ieri). I malati in terapia intensiva sono invece 82, in calo di 5 unità, mentre in isolamento domiciliare con sintomi lievi risultano 14.015 persone. Per quanto riguarda i tamponi, ne sono stati realizzati nelle ultime 24 ore 53.243, col totale dei tamponi salito dall’inizio dell’emergenza a 5.498.719.

Nessun nuovo caso è stato registrato in Basilicata, Molise, Calabria, Valle d’Aosta, Provincia di Bolzano e Puglia. Secondo i dati del Ministero inoltre in 11 regioni e nelle province di Trento e Bolzano non ci sono più pazienti nelle rianimazioni