La popolare icona del web Elenoire Ferruzzi è ricoverata dal 18 marzo in ospedale a causa del covid-19. Le sue condizioni di salute stanno peggiorando sempre di più. A dare la notizia è stato il suo amico Angelo Mazzone, famoso nel milanese come organizzatore di tour e amico di Ferruzzi. I due si sono conosciuti dopo aver lavorato insieme per una serata in discoteca.

Elenoire, che si descrive su Instagram come figura pubblica, attrice, cantante e icona gay, è molto seguita sul web. Il suo profilo Instagram è seguito da oltre 73mila follower. Da stamattina i suoi followers sono preoccupati per le condizioni di Elenoire e tutti e 73mila sperano che si possa riprendere il prima possibile. Non si sa molto della sua vita privata. Si è laureata in lettere e ha lavorato come insegnante in una scuola serale.

Ha cominciato con la chirurgia platica molto giovane, a partire da quando aveva 16 anni. E quindi molto prima di intraprendere il suo percorso di transizione. In un’intervista a Rolling Stone ha dichiarato: “Il difetto che imputo a molte trans è quello di voler passare da donna biologica, che è semplicemente impossibile. Sotto questo aspetto pure loro subiscono una costrizione che impone la società, vogliono essere qualcosa di definito”. Spesso si è scontrata con Barbara d’Urso. La sua notorietà è dovuta soprattutto ad alcuni video, il più celebre dei quali è: “Carpisa è il male”.

Le sue condizioni, dunque, sarebbero molto gravi. Il suo corpo non starebbe rispondendo più alle cure e i suoi polmoni sono completamente andati. “Il primario – scrive Mazzone ha comunicato alla famiglia di prepararsi al peggio. Per favore non tartassateci di messaggi, mi sta cadendo la terra sotto i piedi”. 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elenoire ferruzzi (@elenoire_ferruzzi)

A dare la notizia di aver contratto il Covid-19 è stata la stessa Elenoire con un post su Instagram, risalente al 18 marzo, nel quale ha scritto: “Ho trovato ora un attimo di lucidità, sto combattendo una delle battaglie più bellicose della mia vita: il Covid. Da più di dieci giorni sono devastata, terrorizzata, annientata, perché questo male ti riduce in questo modo. Sono stata infine ricoverata in ospedale con ossigeno fisso e polmoni intaccati, ho paura. Prima ho abbracciato un infermiere per sentirmi viva. Aiutatemi ragazzi ho bisogno di voi adesso. Vi prego di non chiamarmi al cellulare, non mandatemi messaggi su WhatsApp perché faccio veramente fatica, non ho forze”.

Un messaggio di sostegno per Elenoire Ferruzzi anche da Vladimir Luxuria: “So che stati attraversando un periodo difficile ma so che supererai anche questa. Con la tua forza, con la tua grinta e le tue unghie riuscirai a graffiare anche questo virus”.

Laureata in relazioni internazionali e politica globale al The American University of Rome nel 2018 con un master in Sistemi e tecnologie Elettroniche per la sicurezza la difesa e l'intelligence all'Università degli studi di roma "Tor Vergata". Appassionata di politica internazionale e tecnologia