Giorgia Greco è stata premiata con il Golden Buzzer nell’ultima puntata di Italia’s Got Talent. A riconoscere il suo talento una giudice che di talento ne ha eccome, Federica Pellegrini. “Io vedo un’unica cosa stasera: la tua bravura. Preparati perché io ti farò gareggiare in una finale, quella di Italia’s Got Talent”. La storia di Giorgia ha emozionato perché la sua grande passione per la ginnastica ritmica le permette di muoversi ed esibirsi nonostante anni fa le sia stata amputata una gamba.

Giorgia Greco ha avuto dunque accesso diretto alla finale. Ha 13 anni, è di Milano. Si è avvicinata alla ginnastica a quattro anni. Tre anni dopo è stata colpita da una malattia che le ha causato la disarticolazione della gamba destra. “A seguito di controlli hanno riscontrato un tumore dell’osso, avevamo più possibilità di rimanere con Giorgia con l’amputazione”, ha raccontato la madre della ragazza.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da TV8 (@tv8it)


La tenacia e la passione per la ginnastica, e soprattutto la sua esibizione, le sono dunque valse l’accesso alla finale del talent in onda su tv8. “Questa sera ho visto solo la tua bravura”, ha detto Federica Pellegrini. “Mi auguro che con te succedano delle cose nuove”, il giudizio dell’altra giudice Mara Maionchi, che con Frank Matano prima, aveva già utilizato il Golden Buzzer.