Alda D’Eusanio è stata espulsa dal reality show del Grande Fratello Vip. Un’espulsione con effetto immediato per la giornalista che ha pronunciato delle frasi che hanno sconvolto gli spettatori e portato la produzione a intervenire con effetto immediato. La giornalista aveva rischiato l’espulsione già all’inizio dell’edizione per aver pronunciato la parola “negro”. In questo caso ha avanzato ipotesi di violenze coniugali sulla cantante Laura Pausini da parte del compagno Paolo Carta. I due hanno dato mandaro all’avvocato Pier Luigi de Palma di agire contro tutti i soggetti responsabili delle “gravissime affermazioni”. Dichiarazioni senza alcuna base.

L’illazione di D’Eusanio è venuta fuori in un dialogo all’interno della Casa. Parlando di Pausini, della quale veniva diffusa una canzone, e del suo compagno ha detto: “Questa c’ha uno che la mena”. La showgirl Samantha De Grenet l’ha interrotta esclamando: “Ma che dici, si amano alla follia!”. E la regia ha smesso di riprendere la scena. Dello stesso avviso Cristiano Malgioglio che sui social ha scritto che “se c’è una coppia felice innamorata e meravigliosa nel mondo dello spettacolo è quella di Laura Pausini con il suo compagno Paolo”. Immediata la reazione dei diretti interessati.

“Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi nell’ambito pubblico e in questo caso di una trasmissione televisiva”, sottolineano Pausini e Carta in una nota diffusa via social dall’ufficio stampa della cantante dopo le pesanti accuse, assolutamente false e infondate, mosse da D’Eusanio – Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere, di educare e di rapportarci all’interno della nostra famiglia. È una cosa molto grave ed insensata e non possiamo fare altro che affidarci alla giustizia, per tutelarci. I ricavati della denuncia saranno devoluti interamente alle associazioni contro la violenza sulle donne”.

Dopo la frase di D’Eusanio è scoppiata subito la bufera sui social. Mediaset ha comunicato l’espulsione con una nota ufficiale: “L’editore si dissocia completamente dalle reiterate affermazioni inopportune e offensive della concorrente anche riferite a persone non presenti nella casa […] Un comportamento grave e imperdonabile soprattutto alla luce del fatto che Alda D’Eusanio non sia una concorrente estranea al mondo della tv ma una professionista adulta ed esperta a cui certe espressioni non possono sfuggire. La signora D’Eusanio si dovrà assumere la completa responsabilità delle sue azioni”. Una nota anche da parte di Endemol Shine: “Endemol Shine Italy si scusa e si dissocia completamente dalle affermazioni pronunciate dalla signora Alda D’Eusanio nella Casa di Grande Fratello Vip in merito alla vita privata di Laura Pausini, affermazioni che hanno violato il regolamento del programma e delle quali sarà chiamata a rispondere personalmente. La produzione del programma procederà all’immediata squalifica della concorrente”.

Vito Califano