Sono 1.392 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore. Il dato – che emerge dal bollettino di martedì 22 settembre diffuso dal ministero della Salute – è il linea con quello di ieri (1.350 contagi) ma a renderlo meno preoccupante è il numero di tamponi analizzato: 87.303 rispetto ai 55.862 del giorno precedente.

Le vittime accertate sono invece 14 per un totale di 35.738. Dall’inizio della pandemia i contagi registrati sono 300.897 mentre il numero degli attualmente positivi è di 45.489 (+410), un dato che cresce di poco grazie al boom di guariti nelle ultime 24 ore: ben 967 per un totale di 219.670.

Negli ospedali la situazione è la seguente: in terapia intensiva ci sono 239 pazienti (+7 rispetto a ieri), quelli ricoverati con sintomi sono invece 2.604 (+129) mentre in isolamento domiciliare ci sono attualmente 42.646 persone.

Anche oggi i nuovi casi di coronavirus sono stati riscontrati in tutte le regioni italiane. Le più colpite sono Lazio (238), Lombardia (182), Campania (156), Veneto (119), Sicilia (108), Liguria (105). Due i casi registrati in Molise, uno in Valle d’Aosta.