Dopo Daniele Rugani secondo giocatore della Juventus positivo al Coronavirus. Si tratta del francese Blaise Matuidi. Lo comunica il club bianconero. “Matuidi è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico”, si legge nel comunicato della società bianconera.

Nei giorni scorsi sono stati contagiati anche altri giocatori di serie A. Da Manolo Gabbiadini (e quattro suoi compagni di squadra) e Dusan Vlahovic della Fiorentina. Altre due squadre, Atalanta e Inter, sono in isolamento dopo essere entrate in contatto con giocatori, poi contagiati, di Valencia e Juve.