Napoli

De Magistris avverte De Luca: “Mai una lista insieme”

De Magistris avverte De Luca: “Mai una lista insieme”

Rapporti istituzionali ma niente accordi in vista delle prossime elezioni regionali che dovrebbero essere fissate per l’autunno prossimo. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ribadisce ancora una volta la sua distanza dal governatore della Campania Vincenzo De Luca.

Intervenuto in mattinata nel corso della trasmissione Barba&Capelli in onda su Radio CRC, il primo cittadino ha confermato l’incontro con De Luca in programma per la prossima settimana “affinché si affronti il tema della pandemia sotto il punto di vista sociale ed economico”, per poi precisare le posizioni “politicamente distanti” perché “la mia valutazione “resta molto critica nei confronti della Regione”.

“E’ impensabile che faccia una lista a favore di Di Luca: l’unico obiettivo è contribuire alla rinascita della città, all’insegna della cooperazione con la regione Campania” ha concluso de Magistris.

Sulla ripartenza il sindaco ha riservato critiche al Governo: “Molte saracinesche non si aprono, il governo arriva in ritardo o non arriva per niente, sono molto deluso: lentezza, mancanza di visione, non arriva la cassa integrazione, arriva poca liquidità” e questo agevola “la criminalità”.

Contenuti sponsorizzati

Commenti